Rassegna Organistica d'Autunno 2019

di Gianfranco G.


Sei Concerti per organo e Coro dal 22 settembre al 17 novembre 2019

Iniziato: 28/ago/2019
Termina: 30/ott/2019

Descrizione

La finalità del progetto è quella di promuovere la cultura musicale nella città di Mestre, proponendo concerti per organo voci e strumenti vari con artisti nazionali e internazionali e cecando di favorire l'educazione musicale nelle scuole di Mestre e Marghera attraverso lezioni/concerto e visite guidate.

Persone coinvolte

L'Associazione Grande Organo di Santa Rita si occupa della promozione e della valorizzazione dell’organo Tamburini di Crema del 1958, progettato dal grande organista Fernando Germani e originariamente installato nella Basilica di San Marco a Venezia, nella loggia dietro ai cavalli, con la benedizione del Patriarca Card. Angelo Roncalli, divenuto poi Papa e Santo Giovanni XXIII. Dopo lo smontaggio del 1994 fu assegnato alla Parrocchia di S. Rita a Mestre, che si occupò del suo ricollocamento e ampliamento con i suoi volontari, coadiuvati dal Laboratorio Artigiano di Pizzo e Brasson di Albignasego. Si conservarono i tre manuali della consolle e tutto il materiale fonico. I registri divennero 83 con circa 4.500 canne, molte delle quali di nuova fattura, e fu fatta ex novo la facciata con la tromba chamade. I primi concerti inaugurali si tennero nel 2008 e l’inaugurazione ufficiale avvenne il 26 settembre 2010 con la benedizione del Patriarca Card. Angelo Scola e il concerto dell’organista francese di origine italiana Domenico Severin. L'Associazione è stata costituita il 22 gennaio 2007. È iscritta all’albo comunale delle Associazioni culturali del Comune di Venezia e dal 2012 alle Associazioni di Promozione sociale della Regione Veneto. Dalla fondazione si riunisce regolarmente per programmare e organizzare l'attività concertistica, proponendo negli ultimi dieci anni una cinquantina di concerti e artisti di fama internazionale. Ha sede a Mestre (VE) in Via Bellini 28, CAP 30171. Per associarsi è sufficiente una richiesta in carta semplice, da inviare per posta o per e-mail, info@grandeorganosantarita.it, compilando il modulo apposito pubblicato sul sito www.grandeorganosantarita.it e versando la quota annuale di 20 euro. Si può sostenere le attività dell'Associazione Grande Organo di S. Rita innanzitutto partecipando ai nostri concerti e contribuendo con donazioni volontarie, con libere offerte al termine dei concerti o versando il 5x1000 nella dichiarazione dei redditi, Codice Fiscale 90126520270. Per essere sempre aggiornato sulle nostre attività visitare il sito www.grandeorganosantarita.it o iscriversi alla mailing list: info@grandeorganosantarita.it.

0

sostenitori

€ 300

finanziati.
Obiettivo € 3.500

Progetto Scaduto

Questo progetto non è in vita

Questa è l'unica bozza che il creatore ha deciso di condividere.
avatar
Progetto

di Gianfranco G.

Primo creato - 0 sostenuti